Raduni d´auto e moto d´epoca, Normative ASI, Assicurazioni per veicoli storici,
Revisioni periodiche, Certificati ASI, Club Federati toscani, Rubriche, Mercatino

 

Circolazione libera o regolamentata?

In attuazione della Legge di Stabilità, promulgata dal Governo Renzi nel 2015, da quest’anno – 2019 – la circolazione delle auto storiche non è più libera, ma regolamentata.

La questione è legata alle leggi anti-inquinamento: come sappiamo i veicoli storici, cioè quelli che hanno almeno 20 anni, sono senza marmitta catalitica, o se più recenti sono a Euro 0, oppure 1, 2 o 3.

Quindi sono veicoli altamente inquinanti.

Per limitare l’inquinamento, alcune regioni hanno applicato dei regolamenti che limitano la circolazione dei veicoli storici alle sole manifestazioni di settore, come raduni, gare su strada e altre occasioni dedicate.

Questa limitazione al momento è circoscritta ad alcuni capoluoghi di provincia e in alcune regioni, mentre in altre località non ci sono al momento restrizioni alla circolazione.

Ecco la situazione aggiornata a LUGLIO 2020.

Fonte "La Manovella"

BARGA E DINTORNI

Apuane - Cime innevate

Alpi Apuane

Alpi Apuane

Alpi Apuane

Apuane - Il Monte Procinto

Apuane - Le cave di marmo

Apuane - Monti Cavallo e Contrario

Apuane - Pania della Croce

Apuane - Panorama

Apuane - Pizzo d'Uccello

Barga - Centro storico

Barga - Il Duomo

Barga - Il Duomo

Barga - Il Rallye

Barga - L'Acquedotto antico

Barga - Litografia

Barga - Panorama

Barga - Panorama

Barga - Rallye del Ciocco

Gallicano - Centro storico

Ghivizzano - La Torre

Ghivizzano - Il Castello di Castruccio Castracani

Ghivizzano

Gioviano

Lago di Isola Santa

Ponte del Diavolo

San Romano - Le Verrucole.png

Serchio - Ponte del Diavolo